< img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=5580415518647572&ev=PageView&noscript=1" />
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
GEYA: Il tuo meglio

Produttore di interruttori di trasferimento automatico (ATS)

La missione di Geya è migliorare la qualità della vita e dell'ambiente attraverso l'uso di tecnologie e servizi di gestione dell'alimentazione.

Fornire prodotti e servizi competitivi nei settori dell'automazione domestica, dell'automazione industriale e della gestione dell'energia è la visione della nostra azienda.

Interruttore di trasferimento automatico in primo piano GEYA

GEYA produrrà tutti gli interruttori di trasferimento automatici nel pieno rispetto della procedura di produzione standard più elevata. GEYA ha un archivio dettagliato per garantire l'assenza di errori nello sviluppo, nella produzione, nell'accettazione e nelle vendite di ATS.

Scarica Geya Tutti i tipi di prodotti solari fotovoltaici Catalogo PDF

Perché scegliere

Interruttore di trasferimento automatico solare GEYA (ATS)

Compatto nella struttura, affidabile nel trasferimento, conveniente nell'installazione e nella manutenzione e ha una lunga aspettativa di vita.
La dimensione del prodotto è più compatta, soddisfa le diverse esigenze di installazione dei clienti.
Garantire la continuità, l'affidabilità e la sicurezza dell'alimentazione.
Ampiamente usato in varie occasioni in cui non è consentita un'interruzione di corrente continua
Può essere utilizzato con un inverter

  • Corrente nominale: 16 ~ 100A
  • Tensione nominale: 400VAC
  • Numero di poli: 2-4 poli
  • Tensione di isolamento:  690VAC
  • Tensione nominale di tenuta ad impulso: 8KV
  • Vita meccanica: 5000times
  • Vita elettrica: 2000times
Tutti i tipi GEYA

Interruttore di trasferimento automatico (ATS) per sistemi solari fotovoltaici

      Installazione e cablaggio

  • Prima dell'installazione e del cablaggio, assicurarsi che i professionisti abbiano letto questo manuale.
  • Prima dell'installazione, verificare l'integrità dell'ATS. Quindi accendere l'ATS con la maniglia di manovra, verificare la flessibilità del comando, verificare gli stati di accensione e spegnimento di ciascuna fase e il carico delle fonti di alimentazione normali e alternative.
  • La targhetta del prodotto è visibile frontalmente. Se non si esegue l'installazione nella direzione specificata a causa del cablaggio o per altri motivi, si prega di contattarci. La distanza di sicurezza S1, S2 non deve essere inferiore alla distanza specificata nella Figura 2. (Maggiori informazioni sull'immagine a lato).
  • Verificare la tensione di alimentazione del controllo: 50/60Hz AC220V. Il cavo di collegamento del circuito di controllo non dovrebbe essere troppo lungo. L'area della sezione trasversale del filo di rame deve essere maggiore di 2.0 mm.
  • Dotare l'ATS di interruttori automatici adeguati in base ai requisiti di installazione del sistema di distribuzione dell'alimentazione per garantire la sicurezza del personale e delle apparecchiature.

Comprensione delle nozioni di base sullo switch di trasferimento automatico: cos'è un interruttore di trasferimento automatico?

I progressi tecnologici hanno reso la vita più facile per l'umanità. Tutte le tecnologie e i dispositivi creati convertono compiti complessi in compiti semplici che richiedono un intervento umano minimo. Una di queste invenzioni è un interruttore di trasferimento automatico. Se sei un'azienda, conosci l'importanza di un'alimentazione continua.

Pochi minuti di un'interruzione di corrente possono portare a enormi perdite monetarie. Le aziende non possono permettersi un ritardo nel ritorno dell'alimentazione. Questo è il motivo per cui devono installare un generatore di backup e un interruttore di trasferimento automatico. Un interruttore automatico di trasferimento è un dispositivo che garantisce una fornitura continua di energia elettrica passando automaticamente da una fonte di alimentazione all'altra.

Non è necessario un interruttore di trasferimento automatico per il generatore, ma se non lo si utilizza, può complicare l'intero processo e causare ritardi nella restituzione dell'alimentazione. Commutatori automatici di trasferimento rendere l'intero processo più semplice, veloce e facile. Ospedali, data center, uffici e altre strutture simili che dispongono di apparecchiature elettriche e richiedono l'accesso all'elettricità 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, necessitano di una fonte di alimentazione alternativa come un generatore in grado di fornire elettricità quando la fonte primaria è esaurita.

Come funziona un interruttore di trasferimento automatico?

Un interruttore di trasferimento automatico è un dispositivo di commutazione dell'alimentazione intelligente che è automatico, ad azione automatica e funziona secondo una logica controllata. Lo scopo principale di un interruttore di trasferimento automatico è assicurarsi che vi sia una fornitura continua di energia elettrica dalla fonte di alimentazione alternativa quando la fonte primaria non è presente.

Gli interruttori automatici di trasferimento sono controllati da microprocessori che monitorano i parametri elettrici, come la tensione della fonte di alimentazione primaria e alternativa. Quando si perde l'accesso alla fonte primaria, l'interruttore di trasferimento automatizzato trasferisce automaticamente i circuiti di carico alla fonte di alimentazione alternativa o alla fonte di energia solare.

La maggior parte dei commutatori di trasferimento automatico ha una connessione primaria alla fonte primaria per impostazione predefinita e si trasferirà alla fonte di alimentazione alternativa solo quando richiesto o su comando dell'operatore. La sequenza di trasferimento è la seguente:

Il processo di trasferimento può essere automatico o eseguito manualmente. Quando la fonte di alimentazione primaria viene ripristinata, il commutatore di trasferimento automatico riporta il carico alla fonte di alimentazione primaria. Questo processo può essere automatico o eseguito manualmente.

Quali sono i diversi tipi di disposizioni disponibili?

Sono disponibili due diversi tipi di disposizioni, quelle che utilizzano due fonti di alimentazione e quelle che utilizzano tre fonti di alimentazione.

Due fonti di alimentazione

1) Generatore di utilità

Il circuito dell'interruttore di trasferimento standard include un'utenza elettrica e un generatore o un'alimentazione alternativa. Questo circuito o sistema si riferisce a un sistema generatore di emergenza in standby. Può essere costituito da un unico generatore o da più generatori funzionanti in parallelo.

2) Utilità-utilità

Questo tipo di impianto è costituito da due fonti di utenza nel quadro elettrico. L'accesso a due fonti di alimentazione alternative distribuisce il carico e consente un rapido ripristino dell'alimentazione e del servizio. Entrambe le fonti di alimentazione possono funzionare indipendentemente l'una dall'altra. Ciò richiede che la società di servizi pubblici fornisca servizi elettrici duali. Possono anche essere generati da un unico servizio elettrico distribuito in più percorsi all'interno del circuito elettrico.

3) Generatore-generatore

Gli interruttori di trasferimento possono essere inseriti tra due gruppi elettrogeni per il massimo utilizzo di potenza. Questo di solito si vede nelle installazioni remote in cui si prevede che il generatore fornisca elettricità XNUMX ore su XNUMX. Per evitare di sollecitare un generatore, la fonte di alimentazione è alternata tra i due generatori.

Tre fonti di alimentazione

1) Generatore di utilità

Le strutture critiche come gli ospedali con un sistema di generazione di emergenza in standby includeranno una seconda fonte di alimentazione alternativa o un generatore che fungerà da fonte di alimentazione di riserva di emergenza che può essere utilizzata durante interruzioni di corrente a lungo termine dovute a condizioni meteorologiche estreme come una tempesta di neve o quando il primo generatore è in fase di manutenzione. In questi casi, il primo generatore può essere installato permanentemente in loco e il secondo generatore è trasferibile e viene attivato solo quando necessario.

2) Generatore di utilità-utilità

Questa unità è composta da una doppia alimentazione di rete insieme a un generatore di emergenza. È possibile accedere al generatore da un unico interruttore di trasferimento o da più interruttori di trasferimento. Se sono coinvolti più commutatori di trasferimento, allora uno schema di controllo della priorità è fuori luogo.

Quali sono i diversi tipi di transizione di commutazione di trasferimento automatizzata?

I commutatori di trasferimento automatizzati effettuano la transizione e il trasferimento dei carichi tra le fonti di alimentazione normali e di backup con opzioni chiuse e aperte. Il tipo di carico, le sue funzioni specifiche e la sicurezza di queste funzioni sono tutti fattori importanti per determinare il tipo di transizione richiesta.

1) Transizione aperta

La transizione aperta è una transizione di pausa prima di fare. L'interruttore di trasferimento automatico interrompe la connessione alla fonte primaria prima che l'interruttore di trasferimento stabilisca una connessione con l'altra fonte di alimentazione. Esistono altri due tipi di interruttori di transizione aperti, inclusi aperti in fase e aperti ritardati.

2) Transizione chiusa

Un circuito di transizione chiuso consiste in un trasferimento prima dell'interruzione. L'interruttore di trasferimento automatizzato effettua una connessione alla fonte di alimentazione secondaria prima di interrompere la sua connessione con la fonte di alimentazione primaria. Questo non è un intervallo tra il trasferimento di fonti di energia a causa del quale gli apparecchi elettrici e i carichi a valle ricevono energia continua.

Quali sono le tre modalità di funzionamento di un commutatore di trasferimento automatizzato?

1) Manuale

Il trasferimento dalla fonte elettrica primaria a una fonte di energia di riserva alternativa viene eseguito manualmente premendo un pulsante. Questo deve essere fatto localmente.

2) Non automatico

Questo tipo di interruttore di trasferimento funziona anche manualmente e richiede l'intervento umano. La persona deve premere un pulsante o ruotare un interruttore per far sì che un dispositivo elettromeccanico avvii il meccanismo di commutazione. L'avvio può essere locale o remoto.

3) Automatico

Questo tipo di interruttore di trasferimento è automatico e gestisce tutte le operazioni da solo senza bisogno dell'intervento umano. Avvia il processo di trasferimento quando il controller intelligente rileva una perdita di alimentazione elettrica, quando l'alimentazione viene ripristinata, come mostrato dalle spie sul pannello dell'interruttore.

Quali sono i diversi tipi di meccanismi di commutazione disponibili?

L'interruttore di trasferimento è costituito da un meccanismo di commutazione responsabile del trasporto della corrente e dello spostamento del carico da una fonte di alimentazione all'altra. Esistono diversi tipi di meccanismi di commutazione in un interruttore di trasferimento.

1) Appaltatore

Il tipo più economico e comune di meccanismo di commutazione se del tipo appaltatore. Gli appaltatori sono interruttori controllati elettricamente in cui un singolo operatore apre una serie di contatti di alimentazione e chiude l'altra serie.

2) Cassa sagomata

Questo tipo di meccanismo di commutazione viene utilizzato per chiudere e interrompere un circuito tra diversi contatti in condizioni normali e difettose. Hanno un design semplice e possono essere azionati meccanicamente, azionati a motore o a levetta sovracentrata.

3) Quadro elettrico

Un interruttore del frame di alimentazione è grande, veloce e molto più potente dei meccanismi di commutazione menzionati in precedenza. Possono gestire fino a 6000 ampere. Consiste in una tecnologia di energia immagazzinata in due fasi che consente il funzionamento elettrico e manuale.

Quali sono i diversi tipi di applicazioni degli ATS e come influiscono sulla loro struttura?

1) Commutato al neutro

Esistono alcune applicazioni di alimentazione trifase di ATS che richiedono la commutazione di conduttori neutri. In tali sistemi, gli interruttori di trasferimento sono configurati con un polo che funziona in modo identico ai singoli poli di potenza AB C. Se si tratta di un'applicazione monofase, è possibile creare un terzo polo. Un ATS con neutro commutato viene utilizzato quando il trasferimento è collegato a più di una fonte di alimentazione.

2) Bypassare l'isolamento

Ai fini della manutenzione, è possibile utilizzare interruttori di trasferimento automatici di isolamento bypass in quanto forniscono doppie funzioni di commutazione e ridondanza. Gli altri tipi di ATS sono utilizzati per il trasferimento giornaliero di energia elettrica da una fonte di alimentazione secondaria al carico.

Allo stesso tempo, l'interruttore di isolamento del bypass funge da dispositivo di backup. Di solito è utilizzato da ospedali e altri centri di strutture critiche in quanto consente di estrarre e isolare l'ATS dalla fonte di alimentazione principale, che può quindi essere sottoposta a manutenzione, test e ispezione adeguata.

3) Interruttori passaggio ingresso servizio

Gli uffici e le strutture che hanno un'unica fonte di utilità e un'unica fonte di alimentazione di backup di emergenza di solito dispongono di un interruttore di trasferimento automatico situato all'ingresso del servizio per assicurarsi che il carico critico possa essere spostato rapidamente sull'alimentazione di backup senza essere interrotto.

In questo sistema, i carichi non critici vengono rimossi dalla connessione all'alimentazione di backup in modo che non vi siano sovraccarichi e le apparecchiature a valle importanti ricevano il loro assorbimento di potenza.

4) Valutazione

Prima di selezionare un interruttore di trasferimento per il proprio sistema, è necessario controllare il valore WCR (Resistere alla corrente di chiusura) per assicurarsi che l'interruttore di trasferimento sia compatibile e affidabile. La valutazione è un'ottima misura della flessibilità dell'applicazione del commutatore di trasferimento.

Che tipo di interruttore di trasferimento automatico dovrei acquistare?

Gli interruttori di trasferimento automatico vanno da 50 a 400 ampere. Il tipo di interruttore di trasferimento automatico che dovresti acquistare dipende dal tuo carico.

1) Carico minimo

Gli interruttori di circuito essenziali, noti anche come interruttori di trasferimento del centro di carico, sono l'ideale per te se desideri alimentare solo i dispositivi di base e gli elettrodomestici della tua casa. Questi interruttori di trasferimento possono alimentare fino a 17 circuiti critici dal pannello dell'interruttore principale. Devi solo controllare l'elettricista che collegherà i diversi circuiti dal pannello.

Quindi dovrai pagare il costo del lavoro, che è più alto rispetto ad altre opzioni. Tuttavia, non alimenterai tutti gli elettrodomestici e le prese, il che significa che le prese di cui non è stato eseguito il backup non alimenteranno i tuoi elettrodomestici. Quindi dovrai decidere quali prese collegare al backup al momento dell'installazione del transfer switch.

2) Carico massimo

L'opzione più semplice è acquistare un interruttore di trasferimento di disconnessione del servizio che alimenta tutto. Alimenta l'intero pannello dell'interruttore e fornisce il backup per tutto in casa. È collegato tra il pannello dell'interruttore e il contatore elettrico. Ha un limite di carico di 16 circuiti e può richiedere molte unità di potenza. Questo tipo di switch costa di più ma a lungo termine è di grande beneficio.

Non è richiesto il cablaggio di circuiti diversi, quindi i costi di manodopera sono molto inferiori rispetto agli interruttori di trasferimento ad alta intensità di manodopera. Se desideri un backup per ogni elemento della tua casa, dovresti assolutamente utilizzare un sezionatore di servizio.

3) L'unica alimentazione è un sottopannello

Viene creato un interruttore di trasferimento automatico standard per alimentare i sottopannelli. Non sono comunemente usati e potrebbero non essere applicabili in molte aree. Se vivi in ​​un'area in cui hai un sottopannello, puoi pensare di ottenere un interruttore di trasferimento automatico standard. Ma dovresti prima contattare il tuo elettricista.

4) Potenza di servizio divisa

Se è necessario alimentare due pannelli dell'interruttore, è necessario utilizzare sezionatori di servizio divisi. Se hai un servizio da 400 amp con due pannelli interruttori principali da 200 amp, dovresti ottenere due interruttori di servizio da 200 amp. Entrambi questi interruttori di trasferimento saranno installati tra il pannello dell'interruttore e il contatore elettrico.

5) Dimensioni dell'interruttore di trasferimento automatico

Se si desidera utilizzare un sezionatore di servizio, l'amplificatore deve essere uguale all'amperaggio dell'interruttore principale nel quadro elettrico. Ciò significa che se si dispone di un interruttore principale da 300 A, sarà necessario acquistare un interruttore di trasferimento automatico da 300 A.

D'altra parte, gli interruttori di trasferimento del centro di carico non devono essere dimensionati in base all'interruttore principale perché devono alimentare solo alcuni circuiti. L'amperaggio dipenderà da quanti apparecchi si desidera alimentare.

6) Distribuzione dell'energia

Gli ultimi interruttori di trasferimento automatici sono dotati di una grande capacità di gestione dell'alimentazione che non era presente negli interruttori di trasferimento del passato. In passato, quando la tecnologia del commutatore di trasferimento era relativamente nuova, i generatori non potevano alimentare più apparecchi ad alto carico come due sistemi di condizionamento dell'aria per impieghi gravosi poiché la domanda elettrica era troppo elevata e causava un aumento del carico sul generatore. Ma con i progressi tecnologici, i commutatori di trasferimento automatico sono stati migliorati e ora hanno la capacità di gestire correttamente l'alimentazione.

Ciò include il concetto di dispersione dell'aria condizionata e moduli di gestione dell'alimentazione. La dispersione dell'aria condizionata si riferisce allo spegnimento del condizionatore d'aria se l'interruttore di trasferimento rileva un difetto nel generatore e il generatore non può tollerare l'aumento del carico. D'altra parte, il nodulo di gestione dell'alimentazione può tollerare più carichi decidendo quali apparecchiature o carichi sono significativi e quali no.

7) Compatibilità del generatore

Se hai portato un generatore di backup, è essenziale acquistare un interruttore di trasferimento. Dovresti acquistarli entrambi contemporaneamente. Nella maggior parte dei casi, l'interruttore di trasferimento automatizzato viene fornito con i generatori, ma non è sempre così. È necessario assicurarsi che l'interruttore sia compatibile con il generatore e le proprie esigenze di alimentazione.

Perché dovresti ottenere un trasferimento automatico per la tua azienda?

Un interruttore di trasferimento automatico offre molti vantaggi alla tua azienda aumentando l'affidabilità e la produttività. Ma non è tutto, ecco alcuni vantaggi per cui dovresti investire in un trasferimento:

1) Potenza continua

In caso di interruzione di corrente, la tua azienda non subirà alcuna perdita e potrà continuare a funzionare. Un generatore può fornire energia elettrica di riserva per alimentare l'intero ufficio, ma senza un interruttore di trasferimento, dovrai passare manualmente dalla fonte di energia primaria al generatore. Questo richiederà tempo e sarà complesso.

2) Sicurezza

Questi interruttori automatici forniscono sicurezza e protezione da possibili pericoli. La manipolazione di fonti elettriche può causare rischi elettrici. I dipendenti possono essere feriti maneggiando manualmente il generatore, soprattutto quando non c'è luce. Un interruttore di trasferimento automatizzato sposta automaticamente il carico dalla fonte di energia principale alla fonte di energia alternativa senza la necessità dell'intervento umano. Ciò elimina tutti i possibili pericoli associati alla movimentazione manuale dei generatori.

3) Semplicità

Come accennato in precedenza, una volta installato il commutatore di trasferimento automatizzato, ripristinare l'alimentazione non è più una seccatura. Diventerà una semplice operazione di cui non ti accorgerai nemmeno. Puoi alimentare tutto nel tuo ufficio utilizzando un interruttore di trasferimento automatico.

Gli interruttori di trasferimento sono una brillante invenzione che ha reso la nostra vita più semplice e facile. Installa semplicemente un interruttore di trasferimento automatico nel tuo ufficio e nella tua casa con un generatore e lascia dietro di sé tutte le preoccupazioni. Non ti accorgerai nemmeno quando l'elettricità si spegne e si riaccende! La perfezione di questo dispositivo sarà la tua unica lamentela.

Contatti

Soluzione per apparecchiature elettriche GEYA

In GEYA, comprendiamo la necessità di mantenere tutti i dispositivi al sicuro, rendendo la tua azienda competitiva. Con oltre 10 anni di esperienza, i prodotti GEYA sono certificati secondo gli standard industriali CCC, CE, CB, SAA, SEMKO, TUV e ROSH.

Carrello

0
image / svg + xml

Non ci sono prodotti nel carrello.

Continua gli acquisti

Scaricare

Contatti