< img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=5580415518647572&ev=PageView&noscript=1" />
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
GEYA: Il tuo meglio

Produttore di interruttori di trasferimento automatico (ATS)

La missione di GEYA è migliorare la vita delle persone e la qualità dell'ambiente utilizzando tecnologie e servizi di gestione dell'alimentazione.

La visione della nostra azienda è fornire prodotti e servizi competitivi nei settori dell'automazione domestica, dell'automazione industriale e della gestione dell'energia.

Interruttore di trasferimento automatico in primo piano GEYA

Scarica il PDF del catalogo degli interruttori di trasferimento automatico GEYA

Perché scegliere

Commutatore di trasferimento automatico (ATS)

  • Compatto nella struttura, affidabile nel trasferimento, installazione e manutenzione convenienti e una lunga aspettativa di vita.
  • Le dimensioni del prodotto sono più compatte e soddisfano le diverse esigenze di installazione dei clienti.
  • Garantire la continuità, l'affidabilità e la sicurezza dell'alimentazione.
  • Ampiamente usato in varie occasioni in cui non è consentita un'interruzione di corrente continua
Tutti i tipi GEYA

Commutatore di trasferimento automatico (ATS)

Come funziona un interruttore di trasferimento automatico (ATS)?

Un interruttore di trasferimento automatico (ATS) è un dispositivo di commutazione dell'alimentazione intelligente e ad azione automatica governato dalla logica di controllo dedicata. La funzione principale di un ATS è garantire che l'energia elettrica venga erogata continuamente da una delle due fonti di alimentazione a un circuito di carico collegato (apparecchiature elettriche come luci, motori, computer e così via).

La logica di controllo, nota anche come controllore automatico, è solitamente basata su microprocessore e tiene traccia continuamente dei parametri elettrici (tensione, frequenza) delle fonti di alimentazione primarie e di backup. L'ATS passerà (commuta) automaticamente il circuito di carico all'altra fonte di alimentazione (se disponibile) se la fonte di alimentazione collegata si guasta. La maggior parte dei commutatori di trasferimento automatici, per impostazione predefinita, cerca la connessione alla fonte di alimentazione primaria (utilità). Possono connettersi a una fonte di alimentazione di backup (generatore del motore, utility di backup) solo quando è necessario (guasto della fonte primaria) o richiesto (comando dell'operatore).

Principio di funzionamento dell'interruttore di trasferimento automatico (ATS)

Un ATS può controllare quando un generatore di backup dipende dalla tensione all'interno dell'alimentazione primaria per un edificio. Successivamente, devono anche trasferire il carico al generatore di backup. Funzionano impedendo al generatore di backup di essere una fonte di energia elettrica prima che il generatore di backup venga acceso per l'alimentazione temporanea.

Un esempio di un processo passo-passo che un ATS può utilizzare è:

(1)Quando l'energia elettrica durante un edificio si interrompe, l'ATS avvia il generatore di riserva. Questo fa sì che il generatore si prepari a fornire energia elettrica alla casa.

(2)Quando il generatore è pronto per funzionare, l'ATS commuta l'alimentazione di emergenza al carico.

(3)L'ATS comanda quindi al generatore di spegnersi quando viene ripristinata l'alimentazione di rete.

In caso di interruzione dell'alimentazione, l'interruttore di trasferimento automatico comanda l'avvio del generatore. Quando il generatore è pronto per fornire energia, l'ATS commuta l'alimentazione di emergenza al carico. Una volta ripristinata l'alimentazione di rete, l'ATS passa all'alimentazione di rete e comanda lo spegnimento del generatore.

Se la tua casa avesse un ATS che controllava un generatore di backup, l'ATS avvierebbe il generatore quando si verificava un'interruzione di corrente. Pertanto il generatore di riserva comincerebbe a fornire energia. Gli ingegneri generalmente progettano case e commutatori di trasferimento in modo tale che il generatore rimanga indipendente dal sistema che distribuisce l'energia in tutto l'edificio. Questo protegge il generatore dal sovraccarico. Un'altra misura protettiva utilizzata dagli ingegneri è che hanno bisogno di tempi di "raffreddamento" per prevenire il surriscaldamento del generatore.

I progetti ATS a volte consentono l'eliminazione del carico o la modifica della priorità di altri circuiti. Ciò consente all'elettricità e alla potenza di circolare nei modi più ottimali o utili alle esigenze dell'edificio. Queste opzioni possono tornare utili per prevenire il surriscaldamento o il sovraccarico di elettricità di generatori, schede di controllo motore e altri componenti.

Il caricamento graduale potrebbe essere un metodo che consente il trasferimento del carico dall'utenza ai generatori sincronizzati in modo più efficiente, il che può anche ridurre al minimo la perdita di tensione durante questi trasferimenti.

Interruttore di trasferimento automatico (ATS)

I gruppi di interruttori di trasferimento automatici a bassa tensione forniscono un mezzo affidabile per trasferire le connessioni di carico essenziali tra le fonti di alimentazione elettrica primaria e alternativa. Data center, ospedali, fabbriche e una buona gamma di altri tipi di strutture che richiedono un tempo di attività continuo o quasi continuo utilizzano in genere una fonte di alimentazione di emergenza (alternativa) come un generatore o un'alimentazione di riserva quando la loro fonte di alimentazione normale (primaria) non è disponibile .

Installazione dell'interruttore di trasferimento automatico del generatore (ATS)

Le centrali elettriche utilizzano interruttori di circuito chiusi simili alle case per le esigenze degli utenti. La ricerca o le apparecchiature che ripongono fiducia nell'alimentazione continua utilizzano gli interruttori di trasferimento automatici in configurazioni complicate aggiuntive per soddisfare le loro esigenze specifiche. Il processo di installazione dell'interruttore automatico del generatore deve utilizzare queste disposizioni per soddisfare le esigenze individuali delle famiglie e degli edifici.

Gli ingegneri elettrici possono creare questi progetti per le strutture stesse e creare sale di controllo per i loro diversi scopi, come negli ospedali o nei data center. Questi potrebbero anche essere utilizzati nelle luci di emergenza che indicano alle persone le uscite quando necessario, nella ventilazione pericolosa per eliminare le sostanze chimiche tossiche dalle stanze e persino negli allarmi durante il monitoraggio degli impianti per gli incendi.

Il modo in cui funzionano questi progetti di interruttori automatici può comportare allarmi che segnalano l'impotenza. Questo comanda ai commutatori di trasferimento automatici di avviare i generatori di backup. Dopo aver rilevato l'avvio, le configurazioni distribuiscono l'energia in tutto l'edificio durante la progettazione dell'installazione dell'interruttore di trasferimento automatico del generatore.

Interruttore di trasferimento automatico (ATS) per generatore

L'interruttore di trasferimento automatico completo controlla XNUMX ore su XNUMX la tensione in ingresso dalla linea di alimentazione.

Quando l'alimentazione di rete viene interrotta, l'interruttore di trasferimento automatico rileva immediatamente il problema e segnala al generatore di avviarsi.

Una volta che il generatore funziona alla velocità corretta, l'interruttore di trasferimento automatico interrompe in sicurezza la linea di servizio e contemporaneamente apre la linea di alimentazione del generatore dal generatore.

In pochi secondi, il tuo sistema generatore inizia a fornire elettricità ai circuiti di emergenza critici della tua casa o della tua azienda. L'interruttore di trasferimento continua a monitorare le condizioni della linea di servizio.

Quando l'interruttore di trasferimento automatico rileva che la tensione della linea di alimentazione è tornata a uno stato stazionario, ritrasferisce il carico elettrico alla linea di alimentazione e riprende il monitoraggio per la successiva perdita dell'utenza. Il generatore continuerà a funzionare per un periodo di raffreddamento del motore di diversi minuti mentre l'intero sistema è pronto per la prossima interruzione di corrente.

Interblocco vs interruttore di trasferimento automatico

Questi due dispositivi funzionano allo stesso modo. Tuttavia, la loro operatività è diversa. Anche le loro applicazioni sono varie. Un interruttore automatico è principalmente commerciale e in quei grandi appartamenti con interblocco viene utilizzato in applicazioni residenziali e luoghi con interruzioni di corrente meno frequenti. Hai bisogno di un interruttore automatico se preferisci avere un sistema completamente automatizzato che non richiede supervisione. È anche ideale per applicazioni commerciali o industriali che richiedono alimentazione continua. Hai bisogno di uno di questi dispositivi nella tua casa se hai un generatore di corrente di riserva. È anche un requisito per qualsiasi edificio commerciale avere un'alimentazione di backup con un interruttore di trasferimento.

Contatti

Soluzione per apparecchiature elettriche GEYA

In GEYA, comprendiamo la necessità di proteggere tutti i dispositivi rendendo competitiva la tua attività. Con oltre dieci anni di esperienza, i prodotti GEYA sono certificati secondo gli standard industriali CCC, CE, CB, SAA, SEMKO, TUV e ROSH.

Inoltre, gli ingegneri GEYA aiutano i clienti nella scelta dei migliori materiali a seconda dell'applicazione. In qualità di produttore leader di dispositivi a corrente residua (RCD), GEYA aderisce a un rigoroso processo elettrico di qualità. Non esitate a contattarci per un dispositivo a corrente residua (RCD) su misura e conveniente. AA, SEMKO, TUV, Dispositivo a corrente residua per inverter solarie gli standard del settore ROSH.

Carrello

0
image / svg + xml

Non ci sono prodotti nel carrello.

Continua gli acquisti

Scaricare

Contatti